Ilaria Napoli

MY MUSICAL LIFE
Seguire le proprie passioni e ballare da Firenze a NYC

Mi chiamo Ilaria Napoli, sono arrivata a Firenze dalla provincia di Salerno, più di 20 anni fa.

Ho studiato Danza Classica dall’età di 5 anni, avvicinandomi anche ad altri generi di danza come JazzFunky e Contemporaneo, ed al Teatro con un’esperienza formativa con L’Università Popolare dello Spettacolo di Napoli.

 

A Firenze ho conseguito tutti i livelli professionali di studio del Metodo Cecchetti (ISTD) e il DDE (Diploma in Dance Education). Ho fondato la Scuola MOMENTI IN DANZA dopo aver lavorato come ballerina e coreografa in diversi musical e dopo una lunga esperienza di insegnamento in scuole, palestre e circoli di Firenze, ultima quella di Direttrice dell’ASD “Stelle Danzanti”, durata 10 anni.

 

Ho approfondito la mia conoscenza della Danza e del Musical nelle più importanti Scuole di New York fra cui Alvin Ailey Dance School, Broadway Dance Center, Merce Cunningham Studio, Steps on Broadway.

 

Rassegna Stampa

Una ballerina italiana e coreografa a New York per “shape of love”

 

Il debutto come coreografa arriva proprio a New York per Ilaria Napoli.
Dopo una borsa di studio allo Steps on Broadway, decide di riprendere a lavorare a questo suo pezzo coinvolgendo due danzatrici americane di cui una disabile, conosciute durante i suoi mesi di studio sempre a New York.

 

“Era un mio sogno” racconta Ilaria, “poter creare un pezzo che parlasse delle forme d’amore, da diverse prospettive, di cultura di età, di fasi di vita, e soprattutto di abilità fisiche”. “È stato bellissimo lavorare con due americane a questo progetto” prosegue Ilaria. “E’ stato un arricchimento grande per il diverso approccio emotivo al lavoro, per l’apprezzamento ricevuto anche per la scelta italiana della musica e in generale per quanto questa esperienza abbia contribuito ad uno scambio di emozioni e culture davvero notevole in particolare quando loro provavano a ripetere con me i nomi dei passi in italiano oppure le parole della canzone, che,anche se tradotte, loro volevano sentirne il suono in italiano. È stato molto divertente!!!”


Lunga vita alla danza italiana a New York!


La performance si è tenuta sabato 13 Aprile presso il Jennifer Müller The Works studio 131 West 24th street NYC.